Il Castello Pignatelli di Montecalvo Irpino

--------

CENNI STORICI | INFORMAZIONI TURISTICHE

Cenni storici

Il primo documento in cui si menziona l'esistenza del borgo fortificato risale al 1096 anno in cui numerosi armigeri furono inviati dal Castello in Terra Santa. Nel corso dei secoli il Castello è appartenuto a numerosi feudatari, si sono succeduti feudatari normanni, angioini e aragonesi che hanno modificato la struttura del Castello adattandolo alle nuove esigenze difensive dell'epoca. Dopo il disastroso terremto che causò enormi danni al borgo e al Castello nel 1456, il feudo venne aquistato dal duca di Monteleone Ettore Pignatelli e nel 1501 passò ad Alberico Carafa, alla cui famiglia rimase fino al 1806. Nel 1611 il Castello venne definitivamente mutato in Palazzo ducale. Altri due eventi tellurici del 1930 e del 1962 hanno danneggiato la struttura del Palazzo.

Recentemente restaurato, al Palazzo attualmente si accede per via Santa Maria, che porta, attraverso un arco del 1505, nel cortile antistante, dal quale si accedeva tramite una scalinata al piano nobile. Il castello era diviso internamente in due piani; le cortine si elevano per oltre dieci metri e si sviluppano per una lunghezza di venti metri. Sul lato nord-occidentale agli angoli della fortificazione si possono vedere i bastioni settencenteschi progettati per difendersi dall'assalto delle truppe nemiche.

top

Informazioni turistiche
  • Cosa visitare a Montecalvo
  • Il borgo antico

 

  • Prodotti Tipici
  • Fusilli (pasta fatta a mano)
  • Pomodorini di Montecalvo

 

top

Abbiamo ideato e sviluppato per l'Irpinia un Grande Progetto di promozione turistica e la Walt Disney è stata la protagonista indiscussa insieme ai nostri bambini.

Clicca qui per maggiori informazioni

TOPOLINO DEL 23 APRILE 2014

TOPOLINO DEL 28 MAGGIO 2014

TOPOLINO DEL 18 GIUGNO 2014

TOPOLINO DEL 25 GIUGNO 2014

TOPOLINO DEL 2 LUGLIO 2014

TOPOLINO DEL 9 LUGLIO 2014

Progettiamo e sviluppiamo tanti altri Grandi Eventi.

Partecipa anche tu alle nostre attività: diventa Partner.

LE STAGIONI DI VIVALDI

VIOLINO SOLISTA FRANCESCO DE ANGELIS

Konzertmeister del Teatro alla Scala

REQUIEM KV 626 DI MOZART

ORCHESTRA INTERNAZIONALE ZENIT 2000

Direttore M° Massimo Testa

-

Il Castello è visitabile

Iscriviti alla nostra Mailing List

 

 

 

 

Discovery

Castelli d'Irpinia

Torri di Castelli

Ruderi di Castelli

Borghi Medievali

Borghi e Villaggi

Siti Archeologici

Musei

Monumenti Religiosi

Palazzi e ville

 

Language

Italiano

Inglese

Tedesco

Giapponese

Fun & Cult

Have fun with us

Gallery

 

Keep in Touch

Lista Completa

Google Map

Mailing List

Festivals

Social

Facebook

Twitter

Google Plus

Blog

Youtube primo canale

Youtube secondo canale

Other

Campania

Old Festivals

Links

  • © Since 2009 by Tina Rigione. All rights reserved.
  • Promotion | Consulting | Events | New Ideas
  • Le parole Castelli d'Irpinia, Irpinia Castles, Schlösser von Irpinien, il logo Castelli d'Irpinia e tutti i marchi che si riferiscono a Castelli d'Irpinia sono marchi registrati e/o copyright di Tina Rigione. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali e/o ludici e senza consenso scritto della proprietaria. L'utilizzo di www.castellidirpinia.com sta a significare l'accettazione delle Leggi sulla Privacy, sul Copyright e/o Dirittto d'Autore per testi-foto-immagini-traduzioni e sulla tutela dei Marchi.
  • PATROCINI | COLLABORAZIONI | CENNI | PARTNER | PRIVACY | NOTE LEGALI | ISCRIZIONE MAILING LIST