Il Castello-Episcopio di Sant'Andrea di Conza

--------

CENNI STORICI | INFORMAZIONI TURISTICHE

Cenni storici

Tra la fine del XIII sec. e l'inizio del XIV sec. S. Andrea di Conza è stata posseduta dalla famiglia Poncelly di origine francese che costruì nel feudo un fortilizio per uso e difesa degli abitanti.

Successivamente il paese passò alla famiglia Del Balzo e, nel XV sec., ai Gesualdo. Nel XVI sec. gli arcivescovi riaffermarono la loro giurisdizione civile sulla terra di S. Andrea trasferendo la loro sede da Conza al Castello che divenne così Episcopio.

L'Episcopio, restaurato nel 1980, ospita oggi gli uffici comunali e si possono ammirare ancora due torri cilindriche: una posta all'ingresso principale, l'altra che affaccia sul panorama e sul giardino.

top

Informazioni turistiche
  • Cosa visitare a Sant'Andrea di Conza

    Il primo documento scritto, relativo al paese, risale al 1161, dove si parla di una donazione del Conte Gionata di Balvano alla Chiesa di S. Andrea. Successivamente gli arcivescovi preferirono trasferire a S. Andrea la propria sede e nel 1700 fu costruito dal Caracciolo il Seminario.

    Dopo il 1494 la popolazione crebbe intorno alla chiesa madre. Nel 1600 fu decisa la costruzione di un convento di francescani di cui oggi sono visibili solo i ruderi (fu bombardato e definitivamente distrutto durante la Seconda Guerra mondiale).

  • Chiesa di "S. Michele"
  • Chiesa Madre di "San Domenico"
  • Chiesa del "Purgatorio"
  • Chiesa della "Madonna Incoronata"
  •  
  •  
  • Prodotti tipici
  •  

    Peperoncino e Miele

 

  • Dove mangiare
  • Ristorante L'Incanto - Sant'Andrea
  • Ristorante Pizzeria Del Sole - Sant'Andrea

 

  • Dove Pernottare
  • Il Seminario, Sant'Andrea di Conza

 

 

top

-

Il Castello di Sant'Andrea di Conza è sede del Comune.

Iscriviti alla nostra mailing list per visitarlo.

 

 

 

Discovery

Castelli d'Irpinia

Torri di Castelli

Ruderi di Castelli

Borghi Medievali

Borghi e Villaggi

Siti Archeologici

Musei

Monumenti Religiosi

Palazzi e ville

 

Language

Italiano

Inglese

Tedesco

Giapponese

Fun & Cult

Have fun with us

Gallery

 

Keep in Touch

Lista Completa

Google Map

Mailing List

Festivals

Social

Facebook

Twitter

Google Plus

Blog

Youtube primo canale

Youtube secondo canale

Other

Campania

Old Festivals

Links

  • © Since 2009 by Tina Rigione. All rights reserved.
  • Promotion | Consulting | Events | New Ideas
  • Le parole Castelli d'Irpinia, Irpinia Castles, Schlösser von Irpinien, il logo Castelli d'Irpinia e tutti i marchi che si riferiscono a Castelli d'Irpinia sono marchi registrati e/o copyright di Tina Rigione. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali e/o ludici e senza consenso scritto della proprietaria. L'utilizzo di www.castellidirpinia.com sta a significare l'accettazione delle Leggi sulla Privacy, sul Copyright e/o Dirittto d'Autore per testi-foto-immagini-traduzioni e sulla tutela dei Marchi.
  • PATROCINI | COLLABORAZIONI | CENNI | PARTNER | PRIVACY | NOTE LEGALI | ISCRIZIONE MAILING LIST